La società è entrata nel periodo della crisi più grave – prima di tutto,

https://lasansiolimpica.com/

psicologico e morale. Come sopravvivere a lui e uscirne il vincitore?

Questo può essere appreso dal romanzo più famoso sulla crisi – “Crimini E Punishment “Dostoevsky. Tutta la nostra storia nell’ultimo anno passa sotto il segno di questo inevitabile “e”. Innanzitutto, la domanda fatale è: se sto tremando per la comunità mondiale, dovrei rispettare la legge morale e legale, o ho il diritto? Sono giovane, forte, posso girare il mondo intero e che il paese haggard dei suoi tesori non è affatto, è tempo che morisse, di rompersi in pezzi. Puoi permetterti in buona coscienza – e prendere questa perla da lei ..

E ora, dopo alcuni mesi, che ha attraversato il Superman, la superpotenza inizia a scuotere la febbre, il vuoto e il freddo sono trafitti alle ossa. C’è una sensazione di rifiuto assoluto dal mondo. Perfino i più vicini si allontanarono improvvisamente, perché la rottura della connessione con l’umanità si verificò nello stesso uomo scismatico, che prese l’ascia. Fino a quando non si pente, non si prenderà la colpa su se stesso, è condannato a portare una maledizione del sangue di capannone su se stesso.

Il 2014 è stato l’anno dell’ultimo giudizio in Russia. Parola greca “crisi” e significa “corte”. Chiunque sia catturato dalla crisi deve superarlo internamente, scrutando le basi del loro carattere e cultura. Hai simpatizzato con un impulso generale sotto uno slogan di Rogy “All Ours”? Hai sentito un’ondata di orgoglio alla vista di deboli e umiliati e un aumento di gioia con la notizia dei problemi di altre persone? Se il tamburo che combatte nel mio cuore ha ascoltato nei miei cuori: “carri armati per Kiev”, “Europa al muro”, “sconfiggeremo Pindostan”, “Sconfigiamo la quinta colonna”? Dobbiamo eliminare questa scheggia dal cuore: la convinzione che siamo i migliori, che il mondo sia in debito di fronte a noi e siamo ingiustamente offesi. Se capiamo che è giusto, e nei nostri peccati è anche misericordioso, allora migliora, ma solo se ci fermiamo a metà strada, non proveremo a imbrogliare e schivare la punizione/karma.

L’altro giorno sono stato alla mostra di Anselm Kifer, che ha prevalso la tonalità nera e di cenere (anche in girasole) e molti dipinti sono stati realizzati interamente in testa, non c’è più artista pertinente per la Russia moderna, che è ancora bruciata dai Storia del suo paese (è nato nel 1945). Su uno dei suoi dipinti – Ritratti di Goethe, Schiller, Kleist, Wagner sullo sfondo della battaglia di Arminius, che fu eroizzato in Germania nazista. E loro, questi grandi, sono anche direttamente o indirettamente coinvolti nella tragedia di Super-Narod, orgogliosi della loro grandezza e si sono lasciati “sangue secondo la coscienza”.

La società russa ha bisogno di un nuovo livello di autocoscienza, per criticare anche tali “basi irremovibili”, che sono espresse dai concetti di “popolo”, “vittoria”, “feat”, “terra”, “russia”, “patria” , “Forza”, “unità” “,” integrità “,” gloria “… sembrerebbe così male in parole come” Grande Russia “,” Russian World “o” Russia sono soprattutto “? Ma sostituiremo qui, ad esempio la Germania – e capiremo perché per i tedeschi moderni e sani è impossibile pensare a se stessi nel paese, quindi, per settant’anni, si riprendono dal nazismo. E il nostro passato totalitario è molto più profondo, mentre i tentativi di purificarlo sono stati superficiali e hanno colpito solo uno strato ristretto della società. I dodici anni di frenesia totalitaria erano abbastanza in Germania per cadere, e la Russia è già entrata nella stessa trappola per la seconda volta, da cui un quarto di secolo fa sembrava essere illeso, quasi senza sangue.

Quest’anno è il momento della corte su tutte le tradizioni e la cultura. Sopra classici, contemporanei, su di noi. O tutto ciò che è stato fatto per tre secoli dopo l’apertura della finestra in Europa è compreso o il desiderio di infondere nelle persone un senso di libertà, dignità, responsabilità, compassione dovrebbe in qualche modo ottenere carne storica, spostarsi da grandi libri e immagini letterarie all’essere della società. Ora parlano molto di “Lustration”. Questa parola proviene dal latino “lux”, luce e significa illuminazione, purificazione. Abbiamo bisogno di una violazione interna e spirituale, che può influire su gran parte di ciò che è amato, anche tra Gogol, Dostoevsky, Blok, Mayakovsky, Pasternak, nei loro motivi “Sciti”, Kicilovy, Warlike e aderenti. “Prova, combatti con noi! Sì, sciti – noi! Sì, asiatici – noi, con occhi slanciati e avidi!”. Di cosa c’è di essere orgoglioso? Dobbiamo tutti, dopo Pushkin, sbirciare nella nostra vita passata con disgusto e versare le lacrime amaramente, cercando di lavare via le linee tristi. Tra questi, ahimè, i “calunnari della Russia” dello stesso Pushkin: “Quindi manda a noi, Vitia, i tuoi figli amareggiati: c’è un posto per loro nei campi della Russia, tra le bare che non sono buone per loro”. Purtroppo, quando la verità lascia il poeta in lacrime, anche il suo grande dono lascia per lei, spingendo.

Due eterne domande russe: “Chi è la colpa?”E cosa fare?” – Ora ricevi, in tribunale di tutta la società, inaspettata, ma le uniche risposte possibili:” Sei tu stesso la colpa “e” non c’è niente da fare “. C’è solo una via d’uscita: pentirsi, restituire qualcun altro, pagare per tutti i conti, per sopportare una punizione ben accertata. Fu allora che un’altra vita inizierà … ma, seguendo il finale di “crimine e punizione”, questo potrebbe già compilare l’argomento di una nuova storia.

  • Mark Sandomirsky: “La crisi ci motiva a sviluppare”
  • Società: come avvicinarsi l’uno all’altro
  • In una spirale: come le persone rosse differiscono dal verde?
  • Perché quelli che hanno tutto per la felicità infelici

Gli inviti delle psicologie

  • Informazioni sul progetto
  • Termini di utilizzo
  • Pubblicità sul sito Web
  • Termini di utilizzo
  • Regole per la partecipazione alle competizioni

© 2006-2022 Network Edition "Psicologie.RU – Il sito ufficiale della rivista Psychologies (Psycholojis)", Shkulev Media Holding / ooo “Shkulev Media Holding”.

Certificato di registrazione dei media EL n. FS77-82353, emesso dal Servizio federale per la supervisione di comunicazioni, tecnologie dell’informazione e comunicazioni di massa (Roskomnadzor) 23.undici.2021.

Tutti i diritti riservati. È vietata qualsiasi riproduzione dei materiali del sito senza l’autorizzazione dell’ufficio editoriale. 16+

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *